Il problema del giorno: updates Windows 10 rompono la compatibilità con SAP B1

Se dopo un aggiornamento automatico di Windows 10 il client di SAP B1 (versione <9.2) vi riporta un errore come il seguente,

SAP B1 Error

non disperate! La radice della causa sta in una patch di Windows che ha deprecato una serie di certificati crittografici, considerati tecnologicamente obsoleti.

Sulla SCN di SAP consigliano (ad esempio qui e qui) di disinstallare gli aggiornamenti KB3163018KB3163017, ma potreste trovarvi nella caso in cui queste KB non risultano installate; questo poiché l’aggiornamento vi è stato somministrato tramite un’altra combinazione di patch cumulate, le quali risultano avere altri (vari!) identificativi di riferimento.

In tal caso, disinstallate in ordine anti-cronologico gli aggiornamenti di sicurezza di Windows; dalla mia esperienza, rimuovendo tutto quanto installato dopo Giugno 2016 il client torna a funzionare correttamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *